…VERAMENTE E’ RISORTO

I primi cristiani nel giorno di pasqua si scambiavano un saluto che andava oltre il “convenzionale” buona Pasqua.

Il saluto esprimeva ciò che di più prezioso possedevano e che proprio per questo volevano condividere: la fede in Cristo Gesù morto e risorto!

“Cristo Signore è risorto!” – si proclamava! “Veramente è risorto”- si rispondeva!

Auguri dunque da parte della Comunità dei Padri Oblati Vicari.